Claudio Cacciari

Nome: Claudio
Professione: cantiniere
Vino preferito: i metodi classici in generale
Quando è nata la tua passione per il vino? Quando, a 12 anni, mio padre mi ha fatto bere un intero bicchiere di Tocaj: me lo ricordo come se fosse ieri.
Ti ricordi quale è stata la prima cosa che hai venduto? Un Drambuie, un whisky con il miele.
Qual è l'episodio più buffo della tua carriera? Quando ho visto una signora rubare un cioccolatino che ha immediatamente messo in bocca e mangiato senza togliere la carta.
Definisci il tuo socio con una parola: un amico.

Alberto Caroli

Nome: Alberto
Professione: pusher di dolcezze
Cioccolatino preferito: croccante di mandorla ricoperto di cioccolato
Quando è nata la tua passione per questo lavoro? Da bambino, quando aprivo i pacchi di Natale che arrivavano a mio papà. Adoravo scoprire prelibatezze sempre nuove provenienti da tutta Italia.
Ti ricordi quale è stata la prima cosa che hai venduto? Un mandorlato di Colonia veneta.
Alla mattina dolce o salato? Salato perché il resto della mattina è sempre dolce.
Qual è l'episodio più buffo della tua carriera? Ho fatto credere ad una cliente di avere un gemello: ho corso come un pazzo di qua e di la nel negozio per simulare la mia doppia identità. Arrivata alla cassa mi ha poi confessato che il mio "gemello" era più preparato di me.
Definisci il tuo socio con una parola: è il mio Gabbana, dato che io sono il suo Dolce. Scherzo, è la mia metà salata.

Elisabetta Terzi

Nome: Elisabetta (Betti)
Da quanto tempo sei una golosa? Dal 2005. Andai in bottega a prendere i vini per il battesimo della mia bimba più piccola; data la mia esperienza (avevo un negozio di giocattoli) e la mia passione per il vino (stavo frequentando il corso da sommelier), mi chiesero di andare a lavorare lì.
Qual’è il tuo ruolo in bottega? Tuttofare, ma soprattutto badante...
Se entra uno svedese in bottega cosa gli dici? Hej! Hur kan Jag hjälpa dig?
E un inglese? Hi! May I help you?
La mattina, dolce o salato? Salato forever.
Scarpe da ginnastica o tacchi a spillo? Scarpe da ginnastica, se da arrampicata ancora meglio.
Cosa non manca mai nella tua borsa? Auricolari (dato che non riesco mai a fare una cosa alla volta, quando telefono faccio altre 1000 cose) e cerotti.

Cecilia Buonagurelli

Gentile utente,

ci dispiace ma la pagina che stai cercando è stata cancellata perchè questo collaboratore non è più nel nostro staff.

Se stai cercando informazioni sui nostri prodotti puoi contattarci compilando il modulo contatti oppure chiamando il 

☎ 059 238166

Se desidere invece vedere le informazioni sui di noi e i nostri collaboratori ti invitiamo a visitare queste pagne:

Loading...
Loading...